Chicken Salad

Chicken Salad: la ricetta originale americana dell’insalata di pollo

La Chicken Salad è un piatto rapidissimo, fresco e leggero. E’ la classica insalata di pollo americana, un pranzo veloce ma appagante che traghetta nel modo migliore alla cena. Negli Stati Uniti è un’abitudine frequente; bastano qualche fettina di petto di pollo, lattuga, cipolla, una salsa ed è pronta. La vera Chicken Salad americana sembra avere qualche differenza con la nostra insalata di pollo.

Chicken Salad: storia e origini

Le prime ricette dell’insalata di pollo americana compaiono in alcuni manuali di cucina del Sud America nel XIX secolo. E’ nell’Ottocento, infatti, quando Sarah Rutledge e Abby Fisher scrivono rispettivamente nei loro libri culinari la descrizione della ricetta della Chicken Salad.

La Rutledge descrive nel suo libro “The Carolina Housewife di Sarah Rutledge: Or, House and Home” tutti I preparativi per realizzare l’insalata di pollo; soprattutto ricorda come si prepara la maionese, un ingrediente fondamentale.

Col tempo la ricetta della Chicken Salad si è evoluta; di base ci sono sempre pollo e insalata, il resto degli ingredienti, invece, può variare a seconda dei desideri di chi la deve mangiare.

Ricetta originale americana della Chicken Salad: ingredienti e preparazione

Di seguito, la lista degli ingredienti necessari alla preparazione dell’insalata di pollo americana:

  • 500 g di pollo;
  • 1/2 di cipolla;
  • 1 di carota;
  • rosmarino;
  • 1/2 cespo di lattuga romana;
  • 1 di carota;
  • 6 di pomodorini;
  • 1 di uovo;
  • sale;
  • olio di oliva;
  • maionese.

Come anticipato questa ricetta ha molte varianti. Famosa è la variante Caesar. Qui vi presentiamo come trasformare gli ingredienti scelti nella tradizionale Chicken Salad americana, quella classica. Il procedimento da seguire, anche in questo caso, è quello che proviene da oltreoceano ed ha qualche differenza dalla nostra insalata di pollo.

Per essere pronta ci vogliono 15/20 minuti. Come prima cosa bisogna mettere in una padella le fettine di petto di pollo, con la carota tagliata a fettine rotonde e la cipolla. Aggiungere, se è gradito, anche del rosmarino.

Nel frattempo in un altro pentolino si deve mettere a bollire un uovo. L’uovo sodo sarà pronto dopo circa 8 minuti.

Dopo di ciò è necessario spegnere il fornello su cui poggia la carne, tagliarla a pezzi sfilettati di dimensioni simili tra loro, per poi farli raffreddare qualche minuto. Durante questo momento si può incominciare a tagliare l’insalata, ovviamente dopo averla lavata. E’ consigliabile farla a pezzi di modeste dimensioni e metterla in un recipiente con dei pomodorini rossi tagliati in due.

La Chicken Salad è quasi pronta. Per concludere bisogna mettere nella ciotola i filetti di pollo, con le carole tagliate e la cipolla; poi mischiarli con l’insalata e i pomodorini. A questo punto viene messo l’uovo: si aggiunge olio e sale a propria discrezione e si continua a girare. L’ultimo ingrediente è la maionese; anche in questo caso la quantità e il modo in cui metterla è a piacimento di chi gusterà l’insalata.

Questi sono gli ingredienti e i passaggi corretti per realizzare la vera ricetta americana dell’insalata di pollo. Poco impegno per realizzare un piatto che sazia e fa mantenere la linea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *