Cinnamon rolls ricetta originale americana

Cinnamon Rolls: ricetta originale americana dei dolci alla cannella

Nati tra l’Inghilterra, la Svezia e la Germania i Cinnamon Rolls sono diventati famosi negli Stati Uniti spopolando poi in tutto il mondo grazie alla loro incredibile bontà.

Origini e Storia dei Cinnamon Rolls

Si tratta di una pasta di brioche, preparata con un metodo tipico della cucina americana, dove avviene una mescolanza tra polveri e liquidi. Tali ingredienti vengono poi uniti in un secondo momento al fine di ottenere un morbido impasto.

I Cinnamon Rolls non sono altro che un foglio arrotolato di pasta a base di lievito su cui è cosparsa una miscela di zucchero e cannella su uno strato di sottile burro. L’impasto è arrotolato, con una dimensione finale variabile dai 5 ai 10 centimetri, tagliato in porzioni e cotto oppure fritto.

I Cinnamon Rolls sono composti da un delizioso mix di zucchero e cannella, impreziositi da una glassa di copertura. Quest’ultima viene aggiunta poco prima di servire i rolls in tavola. Un dolce tipico per la colazione, ma che si adatta molto bene anche per altri momenti della giornata: come i brunch o le merende di metà pomeriggio dei più piccoli.

Cinnamon Rolls: gli ingredienti della ricetta originale americana

Per realizzare questo dolce sono necessari i seguenti ingredienti:

  • 60 gr di zucchero;
  • 5g di lievito di birra secco;
  • 120 gr di acqua a temperatura ambiente;
  • 80 gr di burro;
  • 615 gr di farina di tipo 00;
  • 5 g di sale fino;
  • 120 gr di latte a temperatura ambiente;
  • 1 uovo.

Per aromatizzare e spennellare la realizzazione finale sono inoltre necessari:

  • 110 gr di zucchero;
  • 15 gr di burro;
  • 15 gr di cannella.

Infine, per glassare sono necessari 200 gr di zucchero a velo e acqua a temperatura ambiente.

Modalità di preparazione dei Cinnamon Rolls

Innanzitutto, sciogliete il burro a fiamma bassa. Una volta raggiunta la forma liquida, fatelo intiepidire. Ora prendete una ciotola e versateci dentro tutti gli ingredienti secchi: la farina, lo zucchero, il lievito, il sale e mescolate fino ad amalgamare il composto.

In un’altra ciotola mettete tutti gli ingredienti liquidi: il latte, l’acqua e l’uovo precedentemente sbattuto. Aggiungete all’impasto liquido anche il burro fuso, mescolando il tutto con un cucchiaio di legno, una volta amalgamato il tutto unite quest’ultimo all’impasto secco preparato in precedenza in un’altra ciotola.

Mescolate fino a raggiungere una consistenza d’impasto solido, trasferite lo stesso su un piano da lavoro e impastate a mano in modo da ottenere una sfera che sia liscia e omogenea. L’impasto sarà pronto quando lavorandolo non rimarrà nessun residuo e le vostre mani rimarranno pulite.

Ora si passa alla preparazione dell’aromatizzazione: prendete una ciotola e versateci lo zucchero, la cannella in polvere, mescolando al meglio il tutto.

Con l’impasto creato in precedenza create una sfoglia, appiattendolo su una superficie piana precedentemente infarinata, utilizzando un mattarello da cucina, ottenendo un rettangolo delle dimensioni di circa 50 cm per 35 cm. Spennellate la sfoglia di pasta con il burro fuso e cospargete la stessa con il mix aromatizzante, utilizzando circa ¾ dello stesso e distribuendolo su tutta la superficie.

Ora l’impasto andrà arrotolato, sollevando il lembo inferiore lungo il tratto più lungo, in modo stretto ma senza schiacciare troppo. Andrete così a ottenere una sorta di lungo rotolo, avendo cura poi di tagliarlo con un coltello affilato formando dei pezzi da circa 3-4 cm di lunghezza, in modo tale da ottenere circa 12 porzioni in totale.

Prendete una teglia rettangolare delle dimensioni di 30×20 cm, ungetela e cospargetela con il mix liquido preparato in precedenza. Sistemate i rotolini tutti nello stesso verso, distanziandoli di circa 1 cm tra di loro, cercando di schiacciarli delicatamente con le dita al fine di rendere omogenea la loro forma.

Applicate una pellicola trasparente sulla teglia e lasciate lievitare per circa 30 minuti. Successivamente passate alla cottura dei rotoli in un forno preriscaldato, alla temperatura di circa 180 gradi per circa 30 minuti.

Versate lo zucchero a velo in una ciotolina e uniteci l’acqua fredda poco alla volta mescolando il tutto, fino a ottenere una consistenza viscosa, cospargendo i Cinnamon rolls prima di servirli in tavola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *