Ricetta americana della Mud cake

Mud cake: ricetta originale americana della torta del Mississippi

La Mud cake, conosciuta anche con il nome di Mississippi Cake, è un dolce classico della pasticceria del Sud degli Stati Uniti, molto ricca e caratterizzata da una consistenza compatta e cremosa.

Origini e storia della Mud Cake

Il nome di questa torta deriva proprio dal suo colore e dalla consistenza, che ricorda quella delle sponde fangose del fiume da cui prende il nome. La torta è realizzata principalmente utilizzando del cioccolato fondente, che dovrà avere una qualità di almeno il 60% di cacao, al fine di garantire alla stessa un sapore intenso.

Un dolce che si sviluppa in altezza, e viene utilizzato, nella pasticceria americana, come base ideale per realizzare decorazioni con la pasta da zucchero, oppure per torte a strati, farcite e ricoperte.

Una torta per gli amanti del cioccolato, che troveranno un’invasione incredibile di bontà. Visti gli ingredienti non possiamo considerarla una torta dietetica, ma al contrario rappresenta il modo ideale per fare un gustoso strappo alla regola.

Per chi preferisce il cioccolato bianco a quello fondente, è presente anche una variante denominata Mississippi Mud Pie, in cui il composto di cioccolato bianco va a riempire una base di frolla al cacao.

Mud Cake: gli ingredienti della ricetta originale americana

Gli ingredienti necessari alla preparazione della Mud Cake sono i seguenti:

  • 500 g di cioccolato che si almeno fondente al 60%;
  • n. 2 cucchiaini di caffè solubile;
  • 280 gr. di burro;
  • 180 ml di acqua;
  • 300 gr. di farina;
  • 1 bustina di lievito istantaneo per dolci;
  • 70 gr. di cacao amaro;
  • ½ cucchiaino di bicarbonato;
  • n. 4 uova;
  • 200 gr. di zucchero;
  • n.2 cucchiai di olio di mais;
  • 150 ml di panna fresca;
  • 120 ml di latticello.

Come preparare la Mud Cake

Mettete su un fuoco dolce un pentolino con i 250 gr di cioccolato spezzettato, acqua, i 250 gr di burro e il caffè. Intiepidite il composto al fine di farlo sciogliere in modo tale da ottenere un composto denso e omogeneo.

Setacciate, in una ciotola capiente, aggiungendo il lievito e il cacao, unite lo zucchero e il bicarbonato e mescolare bene il tutto al fine di renderlo compatto e denso. Ora aggiungete le uova che dovranno essere leggermente sbattute e mescolate il composto con un cucchiaio.

Lavorate ora fino a ottenere un composto solido, aggiungendo durante la procedura l’olio e il latticello e infine il composto di cioccolato, amalgamando il tutto fino a ottenere una la base della torta.

Prendete ora uno stampo a cerniera da 20 cm di diametro, foderatelo con la carta da forno, sistemandola in modo tale che la stessa esca abbondantemente dal bordo. Riponete il composto nel forno caldo, precedentemente portato alla temperatura di 160 gradi, lasciate cuocere il tutto per circa un’ora, senza aprire lo sportello nei primi trenta minuti di cottura.

Per verificare al meglio la consistenza del composto cotto, utilizzate uno stuzzicadenti infilandolo nella torta. Una volta estratto verificate che la torta risulti leggermente umida. Lasciate raffreddare completamente il dolce, livellate la superficie utilizzando un coltello e preparatevi a farcire la Mud cake preparando una gustosa glassa sempre di cioccolato.

Quest’ultima è realizzata sciogliendo il restante cioccolato tritato con la panna, facendo cuocere il tutto a fuoco basso. Ricoprite l’intera superficie della torta con la glassa preparata e servite in tavola la torta accompagnandola con della panna montata, oppure, in alternativa, ricoprite la stessa con dello zucchero a velo o con della granache di cioccolato.

Riponete ora la torta in frigo per la sua conservazione, riportatela a temperatura ambiente prima di consumarla in modo tale da gustare al meglio la bontà del cioccolato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *