Pecan Pie

Pecan Pie: ricetta originale americane della torta alle noci Pecan

La Pecan Pie è una tipica torta americana che per tradizione viene generalmente mangiata nel periodo delle Holidays, i giorni di festa che vanno da quello del Ringraziamento al Natale. Una croccante base di pasta frolla contiene un mix di Noci Pecan, sciroppo d’acero ed una gustosa amalgama.

Storia e origini della Pecan Pie

La Pecan Pie è un must della cucina americana. Le sue origini sono secolari e non molto chiare. Si narra che furono dei cuochi francesi, stabilitisi a New Orleans, ad associare le straordinarie noci Pecan alla pasta frolla e allo sciroppo d’acero.

Le noci dell’albero Pecan venivano sfruttate dagli indigeni ricavandone un olio; quando i francesi le scoprirono nell’incontro con le popolazioni autoctone, le utilizzarono per creare uno dei dolci più famosi della pasticceria americana.

Si trovano delle attestazione sulla torta con le noci Pecan già in alcuni libri di ricette del 1886. Da più di un secolo e mezzo, quindi, la Pecan Pie passa per le tavole degli americani: talvolta accompagnata da una pallina di gelato o da della panna montata.

Pecan Pie: ingredienti della ricetta originale americana

Di seguito, gli ingredienti necessari per realizzare la pasta frolla (si può impiegare anche quella già pronta americana):

  • 300g di farina;
  • 150g di zucchero in polvere;
  • 150g di burro morbido tagliato in dadi;
  • 2 uova;
  • 1 pizzico di sale.

Mentre gli ingredienti che serviranno a realizzare la torta sono:

  • 200g de noci pecan (non salate);
  • 4 uova;
  • 175g di sciroppo d’acero o di sciroppo di mais;
  • 50g di burro;
  • 85g di zucchero di canna scuro;
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia.

La modalità di preparazione della Pecan Pie

Come prima cosa, per mangiare un’ottima Pecan Pie, bisogna preparare con cura la pasta frolla. Dopo aver mischiato tutti gli ingredienti necessari a realizzarla, questa va fatta riposare per un’ora in frigo coperta da uno straccio.

In seguito la pasta frolla deve essere spianata con un mattarello e poi essere adagiata delicatamente su una teglia circolare che la contenga. Si deve stare attenti a premere bene sui bordi. Prima di essere di nuovo riposta in frigo è consigliabile bucherellare con una forchetta il disco di pasta frolla.

Ora è il momento di pensare alla farcitura. E’ necessario conservare integre 25/30 noci Pecan, il resto invece va pestato e sbriciolato. Nel frattempo si mischino in un’ampia ciotola gli altri ingredienti: burro, lo zucchero di canna scuro, le uova, lo sciroppo d’acero e la vaniglia. Una volta creata l’amalgama vanno aggiunte le noci spezzettate.

Il tutto va riversato sulla base di pasta frolla. Per decorazione si possono mettere le noci conservate in precedenza sopra la torta. Adesso il dolce è pronto per essere infornato a 180° gradi per circa 45 minuti.

Un ultimo consiglio per la realizzazione di un’ottima Pecan Pie è quello di stendere un foglio di alluminio sulla torta durante gli ultimi 10 minuti di cottura. Questo serve ad evitare che la parte superiore diventi eccessivamente dura oppure si colori troppo.

Seguendo alla lettera questo procedimento, il risultato sarà una gustosa torta realizzata come quelle che si possono acquistare negli Stati Uniti. Questo dolce tipicamente autunnale è perfetto per uno spuntino ricco e raffinato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *