Rice Crispy Treats

Rice Crispy Treats: ricetta americana del dessert ai cereali

Il mondo dei dolci americani è pieno di ricette saporite ed elaborate. Allo stesso tempo non mancano dolci semplici e veloci da preparare, come ad esempio il Rice Crispy Treats. Si tratta di una ricetta molto diffusa negli Stati Uniti d’America in quanto spesso viene preparata per creare le parti da modellare per le torte di grosse dimensioni.

L’impasto contiene al suo interno i marshmallows che rendono queste barrette molto modellabili e perfette, dunque, per dare forma e struttura alle torte di un certo peso. Inoltre si tratta di un dolce molto versatile e leggero, del quale esistono diverse varianti.

Da zona in zona, infatti, c’è chi utilizza il famosissimo burro di arachidi per dare un tocco di dolcezza in più all’impasto, oppure chi utilizza il cioccolato per renderle ancor più irresistibili. Non mancano le varianti con il caramello e quelle adatte agli sportivi con l’aggiunta di frutta fresca. Un dolce che fa parte della tradizione americana da diversi decenni ormai e che grazie alla sua semplicità ed alla versatilità è molto amato da ogni cittadino americano.

Rice Crispy Treats: ingredienti della ricetta originale americana

Tutto ciò che occorre per preparare le nostre Rice Crispy treats sono:

  • 40 grammi di burro;
  • 40 grammi di marshmallows piuttosto grandi;
  • 150 grammi di cereali al riso soffiato;
  • una teglia rettangolare da ungere con un velo di burro oppure da coprire con carta da forno.

Come preparare i Rice Crispy Treats

La preparazione di questo dolce è molto semplice e veloce. Il primo passaggio riguarda il burro. In un pentolino, infatti, mettiamo la quantità di burro che ci serve e lasciamolo sciogliere a fuoco molto lento. Quando avremo ottenuto un composto liquido, aggiungiamo i nostri marshmallow.

Il consiglio è di comprare i marshmallow americani, ossia quelli bianchi che vengono utilizzati durante le braciate e che vengono cotti sul fuoco. Quando aggiungiamo i marshmallow dobbiamo mescolare bene ed in maniera continua, fino a far sciogliere tutto.

Quando il composto sarà liscio ed omogeneo possiamo togliere il pentolino dal fuoco. A questo punto non ci resta far altro che aggiungere i Rice Krispies al composto e mescolare bene fino ad amalgamare il tutto. Infine dobbiamo versare il nostro composto nella teglia e lasciar raffreddare per circa un’ora, dopodiché possiamo tagliare le nostre barrette nelle forme che desideriamo.

Per una ricetta più golosa possiamo aggiungere, come detto in precedenza, del cioccolato fondente oppure del cioccolato al latte. Una volta ottenuto il composto e fatto raffreddare, infatti, possiamo sciogliere a bagnomaria il nostro cioccolato e versarlo sulle barrette, oppure possiamo immergere le stesse nel cioccolato fuso per ottenere delle barrette ancor più golose e saporite.

Una volta versato il cioccolato sulle barrette, spazio alla fantasia visto che possiamo arricchire le Rice Crispy Treats con la granella di nocciole, con la granella di pistacchio oppure con dei confetti di zucchero che rendono il tutto ancor più dolce e saporito.

Chi ama il caramello può aggiungerne un po’ nel composto, oppure può ricoprire la barretta come fatto ad esempio col cioccolato. Insomma, si tratta di un dolce molto facile da preparare ma che allo stesso tempo è molto saporito. E, soprattutto, è un dolce molto versatile che si presta alle diverse preparazioni e varianti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *