Zucchini Bread

Zucchini bread: ricetta originale del plumcake alle zucchine

Una torta dolce a base di zucchine. Sembra un ossimoro, ma non lo è. È semplicemente la Zucchini Bread, una torta dolce e soffice che tra gli ingredienti prevede l’utilizzo proprio delle zucchine. La torta viene preparata nelle case degli americani durante le occasioni particolari. Un esempio? Non può mancare nel giorno del ringraziamento, accanto al tacchino farcito.

Gli americani lo adorano perché si tratta di un dessert perfetto per qualsiasi momento della giornata, sia a merenda che a colazione, ma anche come un goloso fine pasto.

Zucchini Bread: le origini

Le origini della zucchini bread sono molto umili. Veniva, infatti, preparato dopo le lunghe giornate lavorative in campagna quando si utilizzava il raccolto del giorno per preparare la cena. È parente stretto del banana bread e può essere arricchito con frutta secca o cioccolato. Col tempo la ricetta è stata perfezionata e così le zucchine sono state abbinate alle noci ed alla noce moscata, spesso anche alla cannella. È un dolce molto conosciuto ed apprezzato anche nella cultura culinaria anglosassone che è spesso arricchita da ortaggi e dolci allo stesso tempo.

Ricetta americana e ingredienti dello Zucchini Bread

Se siete curiosi di preparare anche voi la torta zucchini bread non vi resta che seguire la nostra ricetta. La preparazione per questa torta è abbastanza semplice ed economica, con un tempo di realizzazione intorno ai 20 minuti. La cottura, al forno, è di 40 minuti. Vediamo gli ingredienti.

Per preparare la torta zucchini bread abbiamo bisogno di:

  • 300 grammi di zucchine;
  • 250 grammi di farina di tipo 00;
  • 100 grammi di farina di mandorle;
  • 230 grammi di zucchero;
  • 3 uova;
  • 200 ml di olio di semi;
  • 1 limone (la scorza grattugiata);
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • un pizzico di sale fino.

Per lo stampo abbiamo bisogno di burro e farina. Mentre per la superficie ci bastano 2 cucchiai di zucchero di canna e 2 cucchiai di mandorle a lamelle.

Zucchini Bread: la preparazione

Dopo aver preparato tutti gli ingredienti passiamo alla preparazione dello zucchini bread. Innanzitutto bisognerà lavare bene ed asciugare le zucchine, spuntarle e grattugiarle. Dopo questo passaggio mettiamo a colare le zucchine in un colino e pressiamole in modo da far uscire l’acqua in eccesso. In una ciotola mescoliamo zucchero ed uova, lavorando il composto con le fruste di uno sbattitore elettrico in modo da ottenere un impasto gonfio e spumoso.

Aggiungere la farina setacciata ed il lievito, poi la farina di mandorle ed infine un pizzico di sale. Lavoriamo ancora l’impasto aggiungendo olio a filo in modo da amalgamare il tutto per bene. Quando l’impasto sarà omogeneo e liscio aggiungiamo le zucchine grattugiate e scolate, versando anche la scorza di limone grattugiata ed amalgamando il tutto a mano, dal basso verso l’alto.

Prepariamo lo stampo imburrandolo e versiamo dentro l’impasto. Una volta riempito l’impasto prendiamo lo zucchero di canna e le mandorle a lamelle e ricopriamo la superficie del nostro zucchini bread. Mettiamo in forno statico preriscaldato ad una temperatura di 180 gradi per circa 50-60 minuti. Durante la cottura, per verificarne lo stato, ci possiamo aiutare con la tecnica dello stecchino.

Lo zucchini bread presenta diverse variazioni per quanto riguarda gli ingredienti. Si può aggiungere, ad esempio, la frutta secca tritata come le noci, le nocciole o le mandorle. Per l’aroma possiamo scegliere la vaniglia, la cannella o la noce moscata al posto del limone. In alcuni stati degli USA viene servito con una glassa all’acqua aromatizzata al limone che dà allo zucchini bread un aspetto più invitante e goloso.

Una ricetta perfetta per qualsiasi occasione che piacerà non poco ai vostri ospiti ed ai vostri bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *